Freeforumzone mobile

Guidare senza sincronizzazione

  • Posts
  • OFFLINE
    Rhodos
    Post: 29
    Smarmittino
    00 11/27/2020 2:19 PM
    Ciao a tutti,


    sto per revisionare il carburatore del mio M750 ('97), completamente originale.

    Il motore gira bene, niente vuoti, non affoga, non si spegne e parte facilmente con aria tirata. Il meccanico dopo averlo ascoltato dice che il carburatore ha bisogno di una regolazione.
    Quello che posso voglio farlo da me: smontarlo, pulirlo (con spazzolino, sgrassatore, acqua e olio di gomito), sostituire tutti gli o-ring e rimontarlo dovrebbe essere facile. E cosí sono sicuro di lavoro fatto con cura.
    Non ho voglia di comprare un vacuometro per la sincronizzazione e un lettore di CO e un contagiri ausiliaro per la carburazione, perché di qualitá costano tanto. Ho pensato di fare cosí: la sincronizzazione la faró a occhio, o magari usando uno spessimetro. Le viti del minimo le rimetteró come ora, contando i giri. Poi con un viaggio di massimo un'ora di 30 km porto il M750 dal meccanico per farlo carburare bene.
    La domanda é se con questa sincronizzazione fatta a occhio si puó danneggiare qualcosa in quell'ora di guida.
    Grazie del supporto!
  • OFFLINE
    FCS4R
    Post: 14
    Location: NOLA
    Smarmittino
    00 11/30/2020 8:25 AM
    Se la moto va bene e non dà problemi, perché vuoi metterci le mani? Io lascerei tutto com'è.

    In ogni caso, non credo possa fare danni, al massimo va male.
    [Edited by FCS4R 11/30/2020 8:26 AM]

    Ducati Monster S4R del 2004
  • OFFLINE
    JeffBuckley81
    Post: 13
    Location: CORIANO
    Smarmittino
    00 11/30/2020 8:48 AM
    Sono d'accordo con FCS4R.
    Se va bene non andrei a muovere nulla, comunque prima chiederei un secondo parere.
    Premesso che non sono un meccanico, comunque danni difficilmente ne puoi fare.
  • OFFLINE
    desmoeolico81
    Post: 7
    Location: SCORDIA
    Smarmittino
    00 11/30/2020 10:22 AM
    Concordo con gli altri, se la moto va bene non toccherei nulla.
    Gran bel mezzo il 750 a carburatori, ne ho avuto uno e ancora mi mordo le dite per averlo venduto.
    Che colore è?
  • OFFLINE
    A.Elio
    Post: 15
    Location: AGORDO
    Smarmittino
    00 12/14/2020 6:02 PM
    Anche io vorrei sapere di che colore è. Ci fai sapere qualcosa di questa strana vicenda? Un mio conoscente ha un 750 grigio e pure lui dice che se tutto va bene, perché andar dal meccanico?
  • OFFLINE
    Flavio(75)
    Post: 3
    Smarmittino
    00 12/27/2020 12:50 PM
    Re:
    Rhodos, 27/11/2020 14:19:

    Ciao a tutti,


    sto per revisionare il carburatore del mio M750 ('97), completamente originale.

    Il motore gira bene, niente vuoti, non affoga, non si spegne e parte facilmente con aria tirata. Il meccanico dopo averlo ascoltato dice che il carburatore ha bisogno di una regolazione.
    Quello che posso voglio farlo da me: smontarlo, pulirlo (con spazzolino, sgrassatore, acqua e olio di gomito), sostituire tutti gli o-ring e rimontarlo dovrebbe essere facile. E cosí sono sicuro di lavoro fatto con cura.
    Non ho voglia di comprare un vacuometro per la sincronizzazione e un lettore di CO e un contagiri ausiliaro per la carburazione, perché di qualitá costano tanto. Ho pensato di fare cosí: la sincronizzazione la faró a occhio, o magari usando uno spessimetro. Le viti del minimo le rimetteró come ora, contando i giri. Poi con un viaggio di massimo un'ora di 30 km porto il M750 dal meccanico per farlo carburare bene.
    La domanda é se con questa sincronizzazione fatta a occhio si puó danneggiare qualcosa in quell'ora di guida.
    Grazie del supporto!